Spaghetti con il tonno e il limone

Domenica 21 Luglio 2013 di Luciano Pignataro
La pasta con il tonno la soluzione pi semplice e saporita. Certo, ma se volete fare un piatto che valga la pena di essere ricordato necessario procurarvi del buon tonno. La prima soluzione è rivolgersi a qualche spacciatore che ancora lo prepara in casa, magari un ristoratore di fiducia a cui potete chiederlo durante la stagione della pesca.

La seconda soluzione, più facile è cercare tra le marche industriali del Sud che hanno sempre un passo in più rispetto a quelle delle multinazionali.

Vero, costa un poco in più, a a ben pensarci, non più di quanto ci succhia un cellulare in un paio di telefonate.



Ingredienti er 4 persone

400 gr. di spaghetti

250 gr. di tonno sgocciolato

4 cucchiai di olio extra vergine dioliva

1 manciata di prezzemolo


2 spicchi di aglio

Il succo di mezzo limone di massese o sfusato amalfitano

peperoncino fresco

un cucchiaio di colatura di alici di Cetara



Preparazione

Mentre cuocete la pasta in una pentola senza sale (tendete ad abolirlo, è già negli alimenti e quello aggiunto fa solo male oltre che togliere sapore)

mettete una padella a scaldare sul fuoco


Aggiungete l'olio, 2 spicchi di aglio schiacciati con le mani, un pizzico di peperoncino.

Fate soffriggere e aggiungete il tonno, lo fate scaldare leggermente.

Spegnete, aggiungete un cucchiaino da caffé di colatura e girate con un po' di acqua di cottura della pasta per diluire.

Togliete l'aglio

Aggiungete gli spaghetti, girate velocemente.

Aggiungete il succo di limone e girate di nuovo

Infine, un pizzico di prezzemolo



Effetto estate garantito: freschezza e salivazione, poi il gusti del mare.




Da bere: Coda di Volpe, off course. Magari di Vadiaperti, Fattoria La Rivolta, Perillo, Donnachiara, Tenuta del Cavalier Pepe, Masseria Murata.














Ultimo aggiornamento: 20 Agosto, 10:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA