Modello si accascia e muore durante la sfilata: il pubblico pensa a una performance

Un modello di 26 anni è morto in passerella durante la settimana della moda di San Paolo del Brasile. Il ragazzo ha avuto un malore improvviso e si è accasciato davanti al pubblico. Si chiamava Tales Soares. Il dramma è avvenuto durante un evento del brand Ocksa. Immediato l'intervento dei medici che lo hanno poi portato  in ospedale dove purtroppo, però, è stato dichiarato morto.



Il modello è caduto inciampando sui lacci delle sue scarpe. Il pubblico inizialmente ha creduto si trattasse di una sorta di performance, mentre i colleghi si sono subito spaventati, mentre i vigili del fuoco si precipitavano in soccorso del giovane per portarlo via. Gli organizzatori hanno confermato la sua morte su Twitter ma non hanno fornito dettagli, spiegando semplicemente di aver fornito «tutta l'assistenza necessaria in questo momento triste alla famiglia» della vittima.

I filmati che circolano sui social media mostrano Soares che cammina fino alla fine della passerella, poi al momento di tornare indietro inizia a barcollare, evidentemente per un malore, e poi cade. Qualche ora prima aveva pubblicato le foto sul suo account Instagram sull'evento, il più importante in America Latina per la moda.