Design, Kerasan dà nuova forma all'ordinario

Mercoledì 25 Maggio 2022 di Valeria Arnaldi
Design, Kerasan dà nuova forma all'ordinario

Al primo sguardo sembrano sculture, ma poi rivelano un cuore funzionale.

Sono i lavori della collezione Artwork Italian Heritage firmata da Kerasan, azienda con sede a Civita Castellana, in provincia di Viterbo, con oltre sessant’anni di attività. Gli «oggetti d’arte», come vengono definiti dall’azienda stessa, sono sculture in ceramica ideate per ripensare lo spazio dell’abitare, puntando sulla sorpresa di forme inusitate per funzioni, invece, comuni. Così, per esempio, “Moloco”, concepito dal designer Fabrizio Batoni, che nella forma richiama le suggestioni dei Moai dell’isola di Pasqua ed è disponibile con funzione di lavabo, stufa bioetanolo, punto luce o cache-pot. Ecco allora il gioco di un aspetto inatteso, che nasconde anime differenti. “Moloco” cambia destinazione in modo semplice, portando un tocco “museale” in casa. Il cuore della filosofia di oggetto e collezione è nella bellezza come elemento cardine del piacere e del gusto dell’arredare e dell’abitare, in una visione, rimarcata dall’esperienza della pandemia, che della casa fa orizzonte da disegnare secondo le proprie fantasie per regalare nuove libertà a occhi e pensieri. Nella stessa linea “Adam”, scultura in ceramica che, come termoventilatore e purificatore d’aria, rende l’ambiente più accogliente, sia in termini di temperatura, sia allo sguardo, nell’incontro tra originalità, uso ed estetica.

Ultimo aggiornamento: 26 Maggio, 07:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA