Vaccino Covid, gli Emirati Arabi registrano quello cinese: efficace all'86%

Mercoledì 9 Dicembre 2020
Emirati Arabi registrano vaccino cinese efficace all'80%

Gli Emirati arabi uniti hanno registrato il vaccino sperimentale della cinese Sinopharm, che in base a un'analisi provvisoria dei test di fase 3 iniziati a luglio, avrebbe un' efficacia attestata all'86% contro il Covid-19.

 

Il vaccino è stato sviluppato dal Beijing Institute of Biological Product, unità del China National Biotec Group di Sinopharm. A settembre, il Paese del Golfo aveva approvato il siero per l'uso d'emergenza per alcune specifiche categorie.

L'analisi, ha detto il ministero della Salute, ha anche mostrato «il 99% del tasso di sieroconversione e il 100% di efficacia nel prevenire casi moderati e gravi di malattia».

Vaccino, Cooke (EMA): giudizio su Pfizer 29 dicembre, su Moderna 12 gennaio

Covid, aziende del farmaco: «Immunità di gregge dall'estate 2021». Fda: «Vaccino Pfizer è sicuro»

Covid, aziende del farmaco: «Immunità di gregge dall'estate 2021». Fda: «Vaccino Pfizer è sicuro»

 

 

Ultimo aggiornamento: 11:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA