Gauguin, nei musei del mondo 13 quadri falsi. la denuncia di un collezionista: «L'artista non poteva più dipingere»

Lunedì 10 Agosto 2020 di Francesca Pierantozzi
Gauguin, nei musei del mondo 13 quadri falsi. la denuncia di un collezionista: «L'artista non poteva più dipingere»
Artista maledetto e genio, padre del primitivismo, post-impressionista, pre-simbolista, colonialista e anticolonialista, razzista, femminista e stupratore, re dei mercati adorato da galleristi e collezionisti e oggi, per finire, anche falso. Gauguin passò la vita a fuggire la pace, e la pace continua a non trovarla. Questa volta è l'ultimo anno della sua vita e le sue ultime tele tredici per l'esattezza - dipinte tutte a Hiva Oa, nelle Isole...
Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA