Meghan Markle, la denuncia della sorellastra: «Insultata e minacciata di morte»

I rapporti tra Meghan Markle e la sua famiglia non sono idilliaci. Burrascosa è la relazione con la sorellastra, Samantha, che in più occasioni non ha mancato di usare parole affatto tenere nei confronti della Duchessa del Sussex, rea – a suo dire – di aver allontanato sia lei che suo padre. Ora, la donna, 53anni e ammalata di sclerosi multipla dal 2008, ha denunciato pubblicamente di essere diventata oggetto di pesanti minacce da parte dei fan di Meghan. Samantha, in una intervista al Sun, ha rivelato di ricevere messaggi preoccupanti sui social e con minacce di gettarle dell’acido addosso o di ucciderla. La sorellastra dell’ex attrice americana sostiene di essere “denigrata e perseguitata”. Samantha non è solo mal vista dalla Famiglia Reale, ma pare che il suo nome sia stato inserito nella lista delle “persone fissate” di Scotland Yard.“Devo usare una sedia a rotelle elettrica, come possono accusarmi di essere una stalker o di rappresentare una minaccia per qualcuno?” si difende lei.
LEGGI ANCHE: -- Quel dettaglio 'inquietante' su Meghan Markle poco prima di sposarsi con Harry: cosa emerge dal suo passato
Lunedì 7 Gennaio 2019, 14:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP