Ritrovati 80 scheletri con le mani legate: la scoperta durante la ristrutturazione di una casa di riposo

Mercoledì 8 Settembre 2021
Ritrovati 80 scheletri con le mani legate: la scoperta durante la ristrutturazione di una casa di riposo

Non cessa di scioccare il ritrovamento di 80 scheletri con le mani legate avvenuto a inizio del 2020 a Buckingham, città a 110 chilometri da Londra, in Gran Bretagna. Oggi la questione è stata risollevata da un consigliere comunale locale, che ha chiesto chiarimenti in merito alla scoperta. I corpi sono tornati alla luce durante i lavori di edificazione di una casa di riposo.

Secondo i primi studi pare che i corpi siano rimasti interrati nel giardino di un casolare, lo West End Farm, vicino a Brackley Road, nella cittadina inglese, per secoli. Gli operai erano a lavoro per la costruzione di una casa di riposo quando sono stati interrotti dal macabro ritrovamento di ossa.

La richiesta di chiarimenti

La notizia ha lasciato sconcertati tutti i residenti di Buckingham. E anche un locale consigliere comunale ha chiesto chiarimenti sull'accaduto. Robin Stuchbury ha richiesto in aula una relazione provvisoria: «Come sapete, un gran numero di corpi sono stati scoperti durante gli scavi alla West End Farm, in Brackley Road a Buckingham.Ottanta scheletri con le mani legate dietro la schiena. Vorrei quindi che il responsabile di gabinetto per la pianificazione e l'urbanistica redigesse un rapporto con le analisi di base fatte fino ad adesso per chiarificare ciò che ralmente è accaduto a questi uomini e a queste donne, e quando è accaduto». Quindi il consigliere comunale ha fatto cenno ai problemi finanziari che hanno rallentato i processi studio in questi mesi. «So che alcune analisi sono state interrotte a causa di problemi finanziari che hanno rigurdato il Network Archaeology, ma quale azione può intrarendere il Consiglio per risolvere la situazione?», si è chiesto il consigliere concludendo l'intervento.

Per lo storico Ed Grimsdale, intervistato dalla Bbc, quello di inizio 2020 a Buckingham potrebbe trattarsi di «uno dei più grandi ritrovamenti di sempre di questo genere». «Potrebbero essere essere stati prigionieri giustiziati», ha concluso.

Ultimo aggiornamento: 11 Settembre, 10:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA