Un selfie felici, poi butta la moglie incinta dal burrone: «Voleva incassare l'assicurazione»

Venerdì 19 Febbraio 2021 di Gabriele Rosana
Un selfie, poi uccide la moglie incinta. Ma l alibi non regge: «Voleva incassare l'assicurazione»

Prima lo scatto in posa, sorridenti e spensierati, con alle spalle il panorama della Valle delle Farfalle, incontaminato angolo di paradiso sulla costa egea della Turchia dove si trovavano in vacanza, poi il salto nel vuoto (per lei) da una scogliera di oltre 300 metri. L'ultima fotografia che ritrae insieme Hakan Aysal, 40 anni, e sua moglie Semra, 32, incinta al settimo mese, è un selfie (forse scattato dall'uomo per garantirsi l'alibi...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 08:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA