Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stati Uniti, spari in un campeggio in Iowa: 4 morti, anche l'aggressore fra le vittime

Il killer sarebbe un ragazzo di 23 anni, identificato in Anthony Sherwin, trovato morto probabilmente a causa di ferite che si è causato volontariamente

Venerdì 22 Luglio 2022
Stati Uniti, spari in un capeggio in Iowa: 4 morti, anche l'aggressore fra le vittime

Quattro morti, tra cui l'aggressore. È questo il tragico bilancio dell'ennisma sparatoria negli Stati Uniti. Alle prime ore dell'alba, la polizia è stata chiamata da dei residenti del campeggio del Maquoketa Cave State Park, in Iowa. Giunti sul posto, le forze dell'ordine hanno trovato tre persone morte. Durante la perlustrazione dell'area una quarta persona, un ragazzo di 23 anni identificato in Anthony Sherwin, è stato trovato morto probabilmente a causa di ferite che si è causato volontariamente. La polizia assicura che non c'è alcuna minaccia pubblica.

Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 19:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA