Terremoto, di 5.2 tra Iran e Iraq, paura nelle due capitali Teheran e Baghdad

Terremoto, forte scossa tra Iran e Iraq, paura nelle due capitali Teheran e Baghdad
Una forte scossa di terremoto è stato avvertito al confine tra Iran e Iraq (in territorio iraniano) ed è stata avvertita distintamente nelle due capitali, Teheran e Baghdad. Il sisma, di magnitudo 5,2 ha colpito oggi una regione nell'ovest dell'Iran. Lo riferisce l'agenzia Irna, aggiungendo che per ora non ci sono notizie di vittime o danni. L'epicentro, profondo 10 chilometri, è stato localizzato nella città di Sumar, sul confine tra le province di Ilam e Kermanshah. La provincia di Kermanashah, attraverso la quale passano alcune importanti faglie sismiche, è spesso colpita da terremoti. Nel 2017 una scossa con una magnitudo di 7,3 provocò 620 morti, lasciano senza tetto oltre 70.000 persone.
   
Lunedì 1 Aprile 2019, 15:21 - Ultimo aggiornamento: 01-04-2019 16:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP