TikTok, il segnale segreto imparato sul social la salva dal fidanzato che l'aveva rapita

La ragazza è stata minacciata di morte dall'uomo, poi arrestato grazie alla sua richiesta d'aiuto speciale

Giovedì 14 Aprile 2022
TikTok, il segnale segreto imparato sul social la salva dal fidanzato che l'aveva rapita

TikTok può anche salvare le vite, se usato nel modo giusto. Una ragazza è riuscita a chiedere aiuto e mettersi in salvo grazie ad una lezione imparata sul social del momento. Un segnale con la mano, mostrato al cassiere di un autogrill, che ha recepito e avvisato la polizia. È successo negli Stati Uniti. La ragazza è stata rapita dall'ex fidanzato, in Tennesse. L'uomo è entrato di forza nella sua auto ed è scappato con lei a bordo. Quando la donna ha provato a scendere, l'uomo ha afferrato un cacciavite e glielo ha puntato addosso, minacciando di ucciderla. «Se io non posso averti, allora nessuno ti avrà».

 

Ucraina, su Instagram e TikTok gli influencer non parlano di guerra

Stati Uniti, influencer paga 25mila dollari per clonare il suo gatto defunto: «Un atto d'amore»

 

Il gesto per denunciare la violenza

L'uomo ha continuato a guidare per molti chilometri, poi si è fermato ad una stazione di servizio. Così la ragazza, in modo discreto, ha mostrato il palmo della mano al cassiere, lasciando il pollice all'interno, poi a chiuso la mano. Un segnale d'aiuto, diffuso dalla Canadian's Women Foundation e pensato per denunciare le violenze domestiche. Il cassiere ha recepito il gesto e ha chiamato il 911. La polizia è intervenuta pochi chilometri più avanti, speronando il mezzo. L'uomo è stato arrestato e la ragazza salvata, riporta il "Tennessean". 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA