Usa, «Via Trump dal film "Mamma ho perso l'aereo 2"»: l'appello social

Sabato 9 Gennaio 2021 di Laura Larcan
Usa, «Via Trump dal film "Mamma ho perso l'aereo 2"»: l'appello social

«Togliete Trump dal film "Mamma ho perso l'aereo 2». L'appello corale è partito da alcuni post e sta animando un dibattito via social diventato virale. Alcune persone americane chiedono a gran voce di rimuovere le scene in cui compare Donald Trump come cameo di se stesso nel famoso film blockbuster del 1992. Soprattutto nelle messe in onda televisive del film. Lo racconta l'autorevole "Independent" che raccoglie molti commenti postati sui profili social. Tutto è partito dalla notizia che il colosso Twitter ha sospeso in modo permanente l'account del presidente uscente Donald Trump dopo i fatti accaduti a Washington, quando i suoi sostenitori hanno assaltato Capitol Hill, dove è andato in scena l'attacco al Congresso degli Stati Uniti durante la certificazione dell'elezione di Joe Biden.

Usa, «Via l'atomica a Trump». E sull'impeachment primi sì dai repubblicani

Jake Angeli e quei tatuaggi amati dall'estrema destra: ecco il loro significato

La richiesta è precisa: rimuovere digitalmente il frame "incriminato" nel sequel di "Mamma ho perso l'aereo: ​​Lost in New York", in cui si vede il baby divo Macaulay Culkin smarrito al Plaza Hotel di New York dove incontra l'allora top manager Trump. E fioccano anche i suggerimenti per ritoccare digitalmente la pellicola nelle proiezioni televisive. C'è chi suggerisce di mettere l'attore Christopher Plummer al posto di Trump. La scelta non è casuale. Plummer infatti è apparso (anche digitalmente) nei panni di John Paul Getty nel film "All the Money in the World" del 2017 di Ridley Scott dopo che le scene con Kevin Spacey sono state cancellate a causa della vicenda giudiziaria su presunte violenze sessuali che ha travolta all'epoica il divo. «Qualcuno può chiamare Christopher Plummer e vedere se può sostituirlo?» ha chiesto una persona. 

Bombe a Capitol Hill, l'Fbi pubblica le foto del sospettato

Scontri Usa, morto un poliziotto: è la quinta vittima. Uno degli assalitori aveva 11 molotov

LeBron James sull'attacco al Congresso: «Ci sono due Americhe in base al colore della pelle»

 

Ultimo aggiornamento: 14:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA