Trump, anche la conduttrice di Fox News Laura Ingraham "lo molla": «Accetti la sconfitta»

Sabato 7 Novembre 2020
Trump, anche la conduttrice di Fox News Laura Ingraham lo molla: «Accetti la sconfitta»

Anche la conduttrice di Fox News Laura Ingraham, considerata molto vicina al presidente Donald Trump da quando ha parlato alla convention nazionale repubblicana del 2016, gli ha consigliato di accettare la sconfitta «se e quando ciò accadrà» con «grazia e compostezza».

«Se e quando sarà il momento di accettare un esito sfavorevole di queste elezioni, il presidente Trump deve farlo con grazia e compostezza», ha detto Ingraham affermando che questo è «esattamente ciò di cui si ha bisogno». «Perdere, specialmente quando credi che il processo elettorale non sia stato equo, è un pugno nello stomaco. Perdere è orribile. Ma l'eredità del presidente Trump diventerà più significativa solo se si concentrerà sull'avanzamento del paese», ha aggiunto.

 

 

Finora la Ingraham, insieme a Sena Hannitye, aveva difeso senza remore Trump e le sue accuse di brogli, fino addirittura ad attaccare gli stessi colleghi che l'hanno contraddetta. Qualcosa è cambiato, evidentemente: se Biden, come sembra possibile, dovesse riuscire ad aggiudicarsi i quattro Stati chiave di Arizona, Nevada, Michigan e anche Pennsylvania, la sconfitta di Trump sarebbe troppo netta per qualunque difesa. 

Ultimo aggiornamento: 08:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA