Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bryan Stern, dall'11 settembre all'Ucraina: ecco l'eroe americano a Kiev per salvare i civili in fuga

Domenica 20 Marzo 2022
Bryan Stern, dall'11 settembre all'Ucraina: ecco l'eroe americano in guerra per salvare i civili in fuga

Bryan Stern, un veterano dell'esercito e della marina americana, sta aiutando le persone ancora intrappolate a Kiev a sfuggire alla violenza delle truppe russe. Più di tre milioni di ucraini sono fuggiti dalla loro casa a causa della guerra russa contro l'Ucraina. Ma molti vengono lasciati indietro, incapaci di evacuare in sicurezza, soprattutto perché gli invasori russi prendono di mira i civili in fuga.

Bryan Stern, dall'11 settembre all'Ucraina

Stern è il co-fondatore di Project Dynamo, un'organizzazione senza scopo di lucro guidata da veterani di combattimento che viaggiano in regioni ostili in tutto il mondo per salvare i civili. Il gruppo di soccorso è stato originariamente fondato nel 2021 nel tentativo di salvare i civili americani e gli alleati degli Stati Uniti in Afghanistan dopo che il presidente Joe Biden ha ordinato a tutte le truppe statunitensi di ritirarsi dal paese.

Ma non solo. Stern è anche un ex membro dell'esercito degli Stati Uniti, ex ufficiale dei servizi segreti della Marina e uno dei primi soccorritori dell'11 settembre, giorno dell'attentato alle Torri Gemelle. È arrivato a Kiev una settimana prima dello scoppio della guerra. A soli 90 minuti dalla caduta della prima bomba russa, Project Dynamo stava conducendo la sua prima missione di salvataggio.

I civili in fuga

«Abbiamo bambini in quasi ogni corsa. La stragrande maggioranza, perché sono con le loro famiglie», ha detto Stern a Today. «Dall'invasione russa dell'Ucraina, Project Dynamo ha ricevuto oltre 14.000 richieste di aiuto da ucraini disperati». Stern ha affermato che, finora, la sua squadra ha evacuato in sicurezza famiglie americane, canadesi, polacche, olandesi e ucraine da Kiev. Ha anche salvato una famiglia afgana fuggita dall'Afghanistan in Ucraina e che ora è costretta a fuggire dall'Ucraina per un altro posto. 

Ultimo aggiornamento: 22:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA