Caivano, giallo sullo strano caso del serpente nel cortile della scuola

La denuncia: le erbacce sono diventate ricettacolo di insetti, immondizia, serpenti e topi

Caivano, giallo sullo strano caso del serpente nel cortile della scuola
Venerdì 18 Novembre 2022, 13:50 - Ultimo agg. 19 Novembre, 08:40
2 Minuti di Lettura

Serpente trovato nel cortile di una scuola di Caivano: il caso si tinge di giallo. Dopo la segnalazione dei vermi, avvenuta settimane fa, spunta questa del rettile. 

Il sindaco Enzo Falco è intervenuto sulla questione: «Mi chiedo perché queste cose non vengano segnalate al Comune. Sembra abbastanza paradossale. Già abbiamo avuto l’esempio dei vermi. Non vorrei ci fossero situazioni anomale, peraltro già denunciate».

Video

Il gruppo di opposizione Forza Italia è partito all’attacco: «La fornitura elettrica mancante in certi plessi, le erbacce che stanno diventando ricettacolo di insetti, immondizia, serpenti e topi, i viottoli fangosi cui sono costretti i genitori che accompagnano i figli meritano l’attenzione di un qualche ufficio. Come è possibile che in pieno autunno ancora si stia a battagliare per avere plessi funzionanti e funzionali!? Non se ne può più. Se dovremo rivolgerci ad organi di vigilanza perché si ripristinino gli standard di sicurezza per i nostri figli percorreremo ogni strada possibile. Ci aspetteremo almeno per ora le dimissioni dell’assessore competente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA