Furti in casa a Torre del Greco, sgominata la banda: arrestati tre uomini e due donne

Avevano derubato una cassaforte con 110mila euro

Furti in casa a Torre del Greco, sgominata la banda: arrestati tre uomini e due donne
Lunedì 28 Novembre 2022, 10:24 - Ultimo agg. 14:55
2 Minuti di Lettura

Sarebbero gli autori di un ricco furto avvenuto a Torre del Greco e che aveva fruttato un bottino vicino al 110.000 euro. Ma per le forze dell'ordine avrebbero preso parte ad altri raid.

Per questo motivo gli agenti del locale commissariato di polizia, in esecuzione di un'ordinanza cautelare emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina, hanno tratto in arresto cinque persone, tre uomini e due donne, tutte accusate di furto in abitazione. 

Una di esse è ritenuta colpevole anche di ricettazione di un mosaico d'epoca pompeiana di elevato valore trafugato in una villa antica di Torre del Greco nel novembre del 2011. I tre uomini coinvolti sono finiti in carcere, mentre le due donne sono state poste agli arresti domiciliari. 

Le indagini sono partite dalla denuncia di un cittadino vittima di un furto nella propria abitazione, durante il quale i ladri avevano portato via la cassaforte contenente orologi Vacheron Costantin, Eberhard, Baume Mercier, Rolex e Cartier svariati monili e pietre preziose per un importo complessivo di circa 100.000 euro, oltre alla somma di 9.000 euro in contanti. Le indagini hanno consentito, grazie anche all'acquisizione dei filmati delle telecamere di sorveglianza cittadina, di ricostruire l'episodio, permettendo agli agenti di identificare gli autori materiali del furto e le donne che avevano prestato il loro contributo con il ruolo rispettivamente di basista e vedetta. Durante la perquisizione nell'abitazione degli indagati, sono stati rinvenuti e sequestrati gli indumenti utilizzati nel furto, oltre ad altri oggetti di valore provenienti da altri reati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA