Grumo Nevano, 13 lavoratori in nero in fabbrica: multa da 60mila euro all'imprenditore

Tra gli illeciti e le irregolarità accertate anche la mancata sicurezza sui luoghi di lavoro

Grumo Nevano, scoperti 13 lavoratori in nero in fabbrica
Grumo Nevano, scoperti 13 lavoratori in nero in fabbrica
Giovedì 30 Novembre 2023, 13:16
1 Minuto di Lettura

Tredici lavoratori irregolari sono stati scoperti dai carabinieri in una ditta di Grumo Nevano, in provincia di Napoli.

I carabinieri della locale stazione, insieme ai militari del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli, hanno setacciato diverse attività commerciali. Durante le operazioni sanzionato per quasi 60mila euro un imprenditore originario del Bangladesh, sospesa l'intera attività imprenditoriale.

I carabinieri, infatti, hanno trovato nell'azienda di via Cesare Battisti 45 - ditta che si occupa della produzione di commercio all'ingrosso di abbigliamento e accessori - ben 13 lavoratori extracomunitari risultati irregolari. Tra gli illeciti e le irregolarità accertate la mancata sicurezza sui luoghi di lavoro e ambienti di lavoro non idonei. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA