Ischia, l'ex sindaco di Casamicciola: «Ho fatto decine di segnalazioni, nessuna risposta»

Continuano le ricerche: trovata l'ottava vittima

Ex sindaco di Casamicciola: «Ho fatto segnalazioni: nessuna risposta»
Ex sindaco di Casamicciola: «Ho fatto segnalazioni: nessuna risposta»
Lunedì 28 Novembre 2022, 11:25 - Ultimo agg. 14:15
2 Minuti di Lettura

«L'ultima mia segnalazione alle autorità competenti sui gravi rischi per la popolazione di Casamicciola dovuti al dissesto idrogeologico li avevo segnalati il 22 novembre scorso: avevo scritto al prefetto di Napoli, al commissario prefettizio di Casamicciola, al sindaco Manfredi e alla protezione civile Campania. Nessuno mi ha risposto. A seguito dell'allerta meteo arancione, avevo segnalato il pericolo per la popolazione della zona e chiesto la loro evacuazione».

Questa la denuncia disperata dell'ex sindaco di Casamicciola Giuseppe Conte. 

La situazione attuale a Casamicciola

Il fango che ha devastato una zona di Casamicciola Terme, a seguito dell'alluvione di sabato mattina, continua a restituire corpi. Le squadre di soccorritori che lavorano a via Celario hanno individuato ed estratto l'ottava vittima dell'alluvione. Si tratta di un ragazzino, Michele Monti, di 15 anni, fratellino degli altri due bimbi il cui cadavere è già stato recuperato, Maria Teresa e Francesco. 

Video

Ad ora, i corpi trovati in totale sono otto: si cercano gli altri dispersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA