Minaccia di sfigurare la ex con l'acido: arrestato a Torre del Greco

Sul motorino tre taniche di liquido infiammabile

In manette un uomo di 47 anni
In manette un uomo di 47 anni
di Aniello Sammarco
Lunedì 28 Novembre 2022, 17:53
2 Minuti di Lettura

Minaccia di sfigurare la ex fidanzata con l’acido, ossessionato dal pensiero di ritornare con lei. La donna lo denuncia e i carabinieri arrestato l’uomo.

È accaduto a Torre del Greco, dove i carabinieri della stazione capoluogo hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura: in manette è finito un 47enne accusato di atti persecutori.

I carabinieri accertato come l’uomo, non accettando la fine della relazione sentimentale con una donna di 39 anni, aveva posto in essere reiterate condotte persecutorie ai danni di quest'ultima, minacciandola più volte di sfigurarla con l'utilizzo di acido.

Durante perquisizione eseguita durante l'arresto, i carabinieri hanno rinvenuto nel motorino dell’uomo tre contenitori in plastica contenenti liquidi infiammabili. L 'arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA