Sant'Antonio Abate, abbattuto capannone abusivo scoperto oltre 30 anni fa

La demolizione è stata effettuata direttamente dal proprietario del manufatto abusivo

Sant'Antonio Abate, abbattuto capannone abusivo scoperto oltre 30 anni fa
Sant'Antonio Abate, abbattuto capannone abusivo scoperto oltre 30 anni fa
Lunedì 27 Maggio 2024, 16:29 - Ultimo agg. 28 Maggio, 07:27
2 Minuti di Lettura

La condanna era riferita ad un abuso constatato più di trent'anni fa: abbattuto capannone abusivo nel Napoletano. È accaduto a Sant'Antonio Abate, dove si è data esecuzione ad un ordine di demolizione emesso dalla sezione distaccata di Gragnano dell'allora Pretura circondariale di Napoli e riferito ad un impianto industriale composto da struttura metallica e copertura in lamiere posta nella zona di via Casa Varone.

In questo modo, come si apprende della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, si è data esecuzione ad una condanna relativa ad un abuso risalente al 1993.

Anche in questo caso, come capitato altre volte anche nel recente passato, la demolizione è stata effettuata direttamente dal proprietario del manufatto abusivo, in regime di autodemolizione, senza anticipazione di spese da parte del Comune e della Cassa depositi e prestiti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA