Napoli, Caivano, sospesa attività di un bar: era ritrovo di pregiudicati e criminali

Gli esiti degli accertamenti svolti dai Carabinieri sono stati trasmessi al Questore che ha accolto la proposta di sospensione temporanea della licenza

La sospensione dell'attività
La sospensione dell'attività
Martedì 5 Dicembre 2023, 22:34
1 Minuto di Lettura

I carabinieri della stazione di Caivano hanno notificato al titolare di un bar in via Atellana la sospensione della licenza per la durata di 15 giorni.  I militari hanno documentato che il locale è abituale ritrovo di pregiudicati e persone ritenute pericolose.

Gli esiti degli accertamenti svolti dai Carabinieri, frutto di presenza costante sul territorio, sono stati trasmessi al Questore che ha accolto la proposta di sospensione temporanea della licenza. Il bar rimarrà chiuso per i prossimi 15 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA