Sant’Antonio Abate, arrestato 52enne: trovata marijuana, bilancini di precisione e materiale per confezionare la droga

L’arrestato è in attesa di giudizio

Sequestro effettuato a Sant Antonio Abate
Sequestro effettuato a Sant’Antonio Abate
Martedì 22 Novembre 2022, 15:12 - Ultimo agg. 15:17
2 Minuti di Lettura

Due blitz anti-droga per i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata: in due mirati servizi hanno arrestato due persone.

A Sant’Antonio Abate i carabinieri della stazione di Boscoreale hanno perquisito l’attività commerciale di Vincenzo Acampora, 52enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. Rinvenuti e sequestrati un chilo e trecento grammi di marijuana, due bilancini di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga.

Video

Durante le operazioni i militari hanno trovato e sequestrato anche sedici cartucce calibro 20 illecitamente detenute. L’arrestato è in attesa di giudizio.

Nelle stesse ore, a Poggiomarino, i carabinieri della locale stazione hanno fermato a via Nuova San Marzano Francesco Palmisciano, 27enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo tenta di fuggire, gettando un pacchetto, ma i carabinieri lo bloccano e recuperano il plico al cui interno erano nascosti 15 grammi di hashish. Perquisita l’abitazione dell’uomo i militari hanno rinvenuto e sequestrato altri 79 grammi di hashish e quasi 13 grammi di marijuana. Sequestrato anche un tirapugni. L’arrestato è in attesa di giudizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA