Terremoto a Napoli oggi: sciame sismico nei Campi Flegrei sveglia la popolazione nel cuore della notte

Il sisma più forte alle ore 3,56 di magnitudo 2.2

Il vulcano Solfatara
Il vulcano Solfatara
di Pasquale Guardascione
Lunedì 20 Maggio 2024, 06:48 - Ultimo agg. 21 Maggio, 22:56
1 Minuto di Lettura

Uno sciame sismico dalle ore 3,56 sta interessando la zona dei Campi Flegrei. Il terremoto più forte si è verificato proprio alle ore 3,56 di magnitudo 2.2 con epicentro nei pressi della Solfatara, seguita alle ore 4,14 nella zona di via Solfatara da un’altra di magnitudo 2 ad una profondità di 2,4 chilometri. 

L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato che, finora, lo sciame in via preliminare è composto da 8 sisma. Gli eventi tellurici sono stati avvertiti dalla popolazione a Pozzuoli, Arco Felice, Quarto, Pianura, Agnano e Bagnoli, svegliati nel sonno.

Video

Dall’inizio dell’anno nella zona dei Campi Flegrei la sala di Napoli dell’Ingv ha rilevato 2.995 terremoti, la maggior parte dei quali di bassissima magnitudo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA