Capodanno a Napoli, de Magistris spegne i fuochi d'artificio: «Quest'anno niente botti»

Martedì 8 Dicembre 2020
Capodanno a Napoli, de Magistris spegne i fuochi d'artificio: «Quest'anno niente botti»

I botti di Capodanno a Napoli? «Noi facevamo dei fuochi bellissimi a Castel dell'Ovo ma quest'anno non si faranno, sarà un Natale all'insegna della sobrietà e alla solidarietà, i soldi che destinavamo alla festa saranno destinati alla solidarietà». Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Video

Il Comune quindi non farà spettacoli pirotecnici. Ma i privati cittadini potranno farli? «Se devo esser sincero spero proprio che non si spari quest'anno, chi ha un pò di soldi li dia a chi è rimasto senza. Non è l'anno dei botti sinceramente, non è l'anno dei fuochi pirotecnici».

Ultimo aggiornamento: 18:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA