Posillipo, ecco la nuova squadra
con il ritorno di Maurizio Marinella

Smaldone-Campagnola-Marinella
Smaldone-Campagnola-Marinella
di Diego Scarpitti
Lunedì 11 Luglio 2022, 13:09
3 Minuti di Lettura

Le urne si sono espresse in maniera chiara. E la competizione elettorale ha decretato vincitore Aldo Campagnola. «Dobbiamo remare tutti dalla stessa parte con spirito di squadra», ha subito dichiarato il 32esimo presidente del Circolo Nautico Posillipo. «Lo sport è tutto: siamo qui per questo», ha ribadito convinto. «Dobbiamo sostenere i ragazzi nello sport e potenziare le strutture sportive», asserisce il numero uno rossoverde, che saluta il past president Vincenzo Semeraro. «Ha lavorato nel momento peggiore dal dopoguerra ad oggi in un mare in tempesta».

Non mancano parole di apprezzamento per i suoi competitors. Con Filippo Parisio il passaggio di testimone e di chiave (dell’ufficio di presidenza). «I verdetti si accettano. Ringrazio Renato Rivieccio e Fulvio Di Martire». Poi spazio a Bruno Caiazzo, nei cui confronti sono scattati grandi applausi e sincero apprezzamento. «Auguro al Posillipo le migliori fortune e al neoeletto Aldo Campagnola di raggiungere gli stessi risultati sportivi e impiantistici, risolvendo definitivamente il problema della casa sociale, facendo risalire nuovamente l’immagine positiva del Sodalizio».

 

Tante le sfide da affrontare, unità da cementare, piano di rilancio da perseguire. Ad affiancare Campagnola ci saranno Maurizio Marinella (vicepresidente sportivo) e Filippo Smaldone (vicepresidente amministrativo). «Sono talmente emozionato, che alla fine ho deciso di riscendere nuovamente in campo. Posso essere promotore del Circolo Posillipo in Italia e all’estero», spiega il «re delle cravatte», con una vision netta. «Lo sport al centro». E l’imprenditore di successo, noto in tutto il mondo, ha ricordato i suoi trascorsi posillipini. «Sono stato l’unico presidente socio sportivo, allievo, ho vinto dei campionati italiani. Mi sento molto legato al Circolo. Sono qui da 60 anni (avendone 67). E’ la mia seconda casa. Sono contento di intraprendere questo nuovo percorso. Speriamo di essere tutti uniti». Con un auspicio. «Far parlare del Circolo Posillipo soltanto per i suoi risultati sportivi e per le sue tante eccellenze». Esprime la sua soddisfazione Smaldone, già consigliere ai grandi eventi e alla cultura. «Insieme per il Posillipo, Forza Posillipo».

Ecco la nuova squadra rossoverde, composta da 13 consiglieri: Antonella D'Avino (204), Leo Siciliani (196), Giuseppe Mango (194), Luigi Massimo Esposito (193), Claudio Zanfagna (187), Enrico Deuringer (176), Antonio Ilario (161), Lucia Cascio Ferrara (158), Antonio Recano (158), Marilisa Varrone (158), Italo Tripoti (155), Massimo Falco (151), Roberto Pennisi (144).

© RIPRODUZIONE RISERVATA