Fujenti a Napoli, la denuncia dei Verdi: «Riti pagani e pericolosi, un terrazzo a fuoco»

«Scene d'altri tempi, una via di mezzo tra fanatismo religioso e folklore che mettono in luce quanto siano refrattari alle regole e ad una certa evoluzione culturale alcuni napoletani. Con l'avvicinarsi della Pasqua tornano per le strade cittadine i Fujenti delle associazioni madonna dell'Arco. Oltre a chiedere soldi ai passanti, non si bene a quale scopo e a che titolo, la loro massima espressione è quando con esibizioni spontanee decidono di paralizzare indisturbati la circolazione in città, come è evidente dal video che ci hanno inviato da San Giovanni a Teduccio. Addirittura al Pallonetto di Santa Lucia angolo via Solitaria, sono stati esplosi fuochi d'artificio in vicoli stretti che hanno procurato un incendio sul terrazzo privato procurando danni e sfiorando una tragedia. Siamo di fronte a riti pagani pericolosissimi che vanno regolamentati per non arrecare danni agli altri». Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Marco Gaudini, consigliere comunale del Sole che Ride. «Il libero arbitrio, anche se camuffato da fede religiosa - hanno aggiunto Borrelli e Gaudini - va combattuto. Questa è prepotenza, è voler imporre delle regole proprie come nel Far West. Durante le esibizioni dei Fujenti si vedono coinvolti interi nuclei familiari e bambini a cui vengono trasmessi comportamenti discutibili e illeciti in un paese civile». 
Lunedì 22 Aprile 2019, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 22-04-2019 14:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-04-23 18:41:18
IL QUOTIDIANO “IL MATTINO” potrebbe promuovere una petizione con raccolta firme da presentare al Prefetto, al Vescovo, al Rettore di Madonna dell’Arco e vediamo se effettivamente qualcosa si muove. Una petizione del genere non può essere promossa da persona fisica mentre sarebbe utile e garantista se fatta da un quotidiano o associazione o altra persona giuridica. Il rischio che a lamentarci qui con i nostri arrabbiati pareri non serve a nulla....
2019-04-22 20:19:54
Onestamente vedendo specie quello che succede dalle parti di Afragola e Cardito nel nome della Madonna dell'Arco non so perché chi di competenze, Autorità religiose di Rango Elevato se non il Papa direttamente non prendano decisioni sulla gestione di questo Santuario ed in particolare sulla gestione dei fienti nel giorno del Luedi d'Albis
2019-04-22 19:04:14
Purtroppo l'ignoranza si tramanda da padre in figlio, e se nel 2019 assistiamo ancora a queste sceneggiate vuol dire che quella gente rimarra sempre nel medioevo.
2019-04-22 16:57:17
Facciamo una cordata o raccolta di firme contro questi fujenti massa di delinquenti incalliti agganciati alla malavita.
2019-04-22 15:15:58
Ma dai! So ragazzi! Che vuoi che sia se involontariamente chiudono le strade, rompono le palle già dalle 5 di notte sparando fuochi, si danno a cazzotti tra di loro, sono implicati con la malavita, guadagnano illecitamente soldi a palate.....ma lo fanno per la Madonna! Per la Madonna! Lei vorrebbe così! ....meno male che domani è martedì e anche quest'anno sarà ricordato come un maledettissimo incubo! Sti debosciati.

QUICKMAP