Giornata contro violenza sulle donne, la polizia scende in campo a Napoli

Mercoledì 24 Novembre 2021
Giornata contro la violenza sulle donne.

Domani, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la questura di Napoli sarà impegnata nella campagna Questo non è amore, attività permanente della polizia di Stato sul tema della violenza di genere. Anche quest’anno sarà diffuso l’opuscolo realizzato dalla polizia di Stato, giunto alla sua quinta edizione, un importante strumento da cui attingere informazioni utili sul fenomeno anche attraverso storie di donne che hanno trovato il coraggio di dire basta alle violenze.

Domattina, un camper della polizia di Stato con un’equipe di operatori specializzati, in prevalenza donne, della divisione anticrimine, della squadra mobile, dell’ufficio denunce e dell’ufficio sanitario, sarà presente in corso Duca D’Aosta a Pianura dalle 09.00 alle 14.00 e in largo Berlinguer dalle 15.00 alle 19.00, per incontrare donne e potenziali vittime di maltrattamenti per fornire loro indicazioni sugli strumenti di tutela e d’intervento in situazioni di violenza. Vi saranno altresì operatori specializzati dei centri antiviolenza del Comune di Napoli.

Video

In corso Duca d’Aosta sarà presente anche il noto attore Massimiliano Gallo per sottolineare l'importanza della giornata. Inoltre, la questura di Napoli, in collaborazione con Soroptimist Club Napoli, associazione impegnata nella promozione dei diritti umani, dell’uguaglianza e dello sviluppo della condizione femminile, aderirà alla campagna internazionale Orange The World promossa da UN Women, organismo delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere, impegnato nella lotta verso ogni forma di discriminazione e violenza contro le donne.

A partire dalle 17, infatti, l’ingresso monumentale della questura di via Diaz sarà illuminato di arancione, colore scelto come simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere

Ultimo aggiornamento: 18:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA