Grate in piazza del Plebiscito, il ministero presenta ricorso

«Non riesco davvero a capire il capriccio e l'ossessione del direttore generale del ministero e l'atteggiamento politico del ministro Bonisoli. Sarà questo forse il Governo del cambiamento». È un fiume in piena il sindaco Luigi de Magistris. La revoca bis del ministero dei Beni Culturali dell'autorizzazione paesaggistica sulle griglie del metrò in piazza del Plebiscito l'ha colto di sorpresa. «Da un punto di vista istituzionale si sfoga il primo cittadino dispiace questo comportamento. Lo stesso ministro, pochi giorni fa in visita a Napoli, aveva detto che a breve ci sarebbe stato un incontro per provare a trovare una soluzione. Un incontro che di fatto è fissato. In questa vicenda inizio a vederci qualcosa di poco chiaro: una politica che non è in grado di mantenere la parola e di assumere una decisione».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 14 Febbraio 2019, 11:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP