In Venezuela i medicinali donati
dall'Ordine dei farmacisti di Napoli

Venerdì 14 Maggio 2021
In Venezuela i medicinali donati dall'Ordine dei farmacisti di Napoli

Il Vaticano invierà in Venezuela un carico di farmaci donati dall'Ordine dei farmacisti di Napoli nell'ambito del progetto “Un farmaco per tutti”. L'iniziativa, partita nel 2015, si propone di riutilizzare e donare i farmaci che altrimenti andrebbero buttati e quelli prossimi alla scadenza, ma con almeno altri otto mesi di vita. Il presidente dell'Ordine dei farmacisti partenopeo, Vincenzo Santagada, ha consegnato una raccolta al cardinale Konrad Kraiewski, elemosiniere di Sua Santità, che provvederà alla distribuzione del prezioso dono inviandolo in Venezuela come voluto dal Pontefice. Un modo per la Chiesa di Roma per ribadire la vicinanza al popolo venezuelano. «E' un'attività possibile grazie alle tante farmacie che hanno aderito - ha dichiarato Santagada - che ci permette di portare avanti una bella attività umanitaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA