Maltempo a Napoli, si complicano
i collegamenti con le isole

Sabato 11 Dicembre 2021
traghetto nel golfo di Napoli

La bufera di vento che ha soffiato stanotte nel Golfo di Napoli ha ingrossato il mare al punto da rendere molto difficoltosi i collegamenti marittimi per Ischia e Procida. Sono state cancellate infatti tutte le corse dei mezzi veloci in partenza o arrivo per le due isole da Molo Beverello come pure diversi collegamenti dei traghetti, per Porta di Massa o Pozzuoli. Al momento le due isole sono raggiungibili solo con collegamenti dal porto di Pozzuoli e considerato che le condizioni del mare sono previste in peggioramento per il resto della giornata sono prevedibili ulteriori cancellazioni di corse e grosse difficoltà per i viaggiatori.

Anche Capri è ancora semi isolata con collegamenti a singhiozzo. La scorsa notte vento e pioggia hanno investito l'isola facendo arrivare il vento ad oltre forza 4 e la furia del mare a forza 6 con onde che hanno superato i quattro metri. Il vento e il mare hanno provocato seri danni alle strutture portuali di Marina Grande e durante la notte i marinai e la guardia costiera hanno fatto rinforzare gli ormeggi agli scafi fermi in banchina.

 

Questa mattina il tempo è andato man mano calmandosi ed è potuto ripartire per Napoli il Fauno, la nave lenta della Caremar; se le condizioni meteorologiche andranno ancor più migliorando si prevede l'arrivo da Napoli della motonave veloce Caremar e nel tardo pomeriggio il rientro della nave lenta da Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA