Maltempo a Napoli, bomba d'acqua e disagi in periferia: nuove colate di fango invadono Pianura

Sabato 28 Agosto 2021 di Oscar De Simone
Maltempo a Napoli, bomba d'acqua e disagi in periferia: nuove colate di fango invadono Pianura

Nuove bombe d’acqua e vecchi problemi a Pianura dove, in via Vicinale dei Monti, nuove colate di acqua e terreno hanno invaso le strade. Un vero dramma vissuto dai residenti della zona che da tempo denunciano le condizioni di insicurezza e paura con cui sono costretti a convivere. A ogni pioggia infatti, copiose quantità di fango vengono giù dalla collina dei Camaldoli trasformando il posto in una vera trappola di acquitrini e polvere, dove anche l’aria diventa irrespirabile. Dove la fanghiglia viene accumulata di volta in volta ai limiti delle carreggiate e sui marciapiedi, ostruendoli e rendendoli inutilizzabili. 

«Anche in via Vicinale Vecchia - afferma il vicepresidente della IX Municipalità Giorgio Birra - abbiamo avuto problemi con il sistema fognario che passa ai margini di un palazzo già sgomberato in precedenza per motivi di sicurezza. Purtroppo questi nubifragi sono imprevedibili e ci costringono sempre a interventi d’urgenza. In questo momento, infatti, con il supporto delle squadre dell’Abc, stiamo lavorando per eliminare ogni possibile problema ai sottoservizi. Speriamo di non dover affrontare nuove emergenze legate alle piogge ma, in ogni modo, faremo sempre tutto il possibile per evitare disagi alla cittadinanza».

Video

Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 07:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA