Ambiente, turismo e archeologia: firmata l'intesa per il Litorale Salerno Sud

Martedì 19 Novembre 2019
A Palazzo Santa Lucia  è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa tra la Regione Campania e i Comuni della Costa Campana per la rigenerazione e valorizzazione del Litorale Salerno Sud alla presenza del Presidente Vincenzo De Luca, dell'assessore Bruno Discepolo, del Consigliere al masterplan  Franco Alfieri e dei sindaci e delegati dei Comuni Interessati. 

«Con questo Masterplan - ha dichiarato Il Presidente De Luca - definiamo la seconda linea di intervento del Masterplan della Costa Campana riferito al Litorale della Costa di Salerno, e individuando quale area target i territori dei Comuni di Agropoli, Battipaglia, Bellizzi, Capaccio- Paestum, Castellabate, Eboli, Pontecagnano-Faiano. Il Masterplan andrà a definire la programmazione integrata degli interventi individuando i soggetti interessati, gli strumenti, le procedure e le azioni necessarie alla loro attuazione».



Le linee programmatiche lungo le quale dovrà dirigersi il lavoro di redazione del Masterplan sono:
- rigenerazione ambientale e paesaggistica del litorale;
- riqualificazione e potenziamento del complessivo sistema della rete della mobilità dell'area;
- rafforzamento degli asset dell’offerta turistica puntando sulla completa fruizione e
valorizzazione del complesso del suo patrimonio ambientale, storico e archeologico;
- rafforzamento e riqualificazione del sistema della filiera agricola e zootecnica;
- potenziamento delle politiche e delle strutture per la riduzione del disagio sociale e per favorire azioni di sicurezza e legalità.  © RIPRODUZIONE RISERVATA