Fumata bianca nella notte: intesa tra Comune di Napoli e sindacati, l'Anm è salva

ARTICOLI CORRELATI
di Pierluigi Frattasi

16
  • 323
Svolta sul salvataggio Anm. Raggiunta nella notte l’intesa tra i sindacati e l’amministrazione comunale sul nuovo piano di risanamento. Attorno alle 3,45 è stata sottoscritta un’ipotesi di protocollo tra l’amministrazione aomunale, l’azienda e le organizzazioni sindacali che sarà sottoposta, nelle forme individuate da ciascuna sigla, a consultazione tra i lavoratori nelle prossime ore, per essere ratificata entro il 30 ottobre.

Tra le novità, sparisce il prolungamento di metro e funicolari fino alle 2 di notte  il venerdì. Si farà solo il sabato. Mentre per quattro giorni a settimana, compreso quindi il venerdì, le funicolari chiuderanno alle 00,30.
 
Venerdì 20 Ottobre 2017, 09:26 - Ultimo aggiornamento: 21-10-2017 08:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2017-10-21 08:19:50
È come continuarea a dare l'alimentazione forzata ad una malato terminale che oramai non ha più alcuna funzionalità sensoriale. ...lo fai per etica ma sai che non servirà a niente. I soldi nin ci sono, i controlli non ci saranno, e i dipendenti e funzionari continueranno a rubare lo stipendi. In una azienda privata se vieni assunto per un ruolo (es dei conduttori di pulmann) e per qualche motivo non sei più idoneo a quel ruolo o quel ruolo non è più necessario, se non puoi essere ricollocato vieni licenziato. In anm invece ti tengono a casa a non fare niente.
2017-10-21 08:03:47
Qua si parla di associazione mafiosa tutti i giorni, mi spiegate che tipo di associazione è questa ?
2017-10-20 19:58:30
Per salvarla devono sacrificarsi per almeno dieci anni dal manager all'ultimo dei dipendenti e poi per altri dieci al minimo dello stipendo con il doppio della produttività ma non rapportata agli standard dell'ANM ma a quelli europei. Ma non credo alla barzelletta del salvataggio.
2017-10-20 19:21:48
Ridicoli!!!
2017-10-20 17:50:06
ok... l'azienda è salva... quindi continueremo ad avere un trasporto pubblico indecente

QUICKMAP