Riviera di Chiaia, si allarga il cantiere del metrò: effetto imbuto in direzione Piedigrotta

di Pierluigi Frattasi

0
  • 22
Si allarga il cantiere del metrò alla Riviera di Chiaia. Per 15 giorni la carreggiata da vico Serra a piazza della Repubblica sarà ridotta a soli 4 metri per realizzare gli scavi dell'impianto antincendio al servizio della stazione Arco Mirelli della Linea 6. Auto, bus e camion diretti verso Piedigrotta saranno costretti a passare tutti per lo spiraglio già stretto antistante la Villa Comunale. Immaginabile il caos. Ancora un sacrificio per automobilisti e commercianti già stressati dopo anni di lavori interminabili. I disagi questa volta però dureranno solo qualche giorno: i lavori di questa fase, infatti, dovrebbero essere ultimati entro l'8 aprile. Ed è ancora una volta una corsa contro il tempo. L'intervento di restyling doveva essere ultimato entro il 5 aprile, ma è stata necessaria una proroga. I lavori poi proseguiranno durante l'estate per concludersi a settembre, con una sospensione solo per le Universiadi. Si tratta del secondo intervento di riqualificazione sulla Riviera, dopo la riasfaltatura dell'anno scorso che ha interessato il tratto tra piazza Vittoria-Largo Piscitelli. La nuova attività sulla parte restante, invece, è iniziata lo scorso gennaio.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 28 Marzo 2019, 07:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP