Napoli, Galleria Vittoria subito riaperta ma cede Soccavo

di Elena Romanazzi

  • 51
Dopo 24 ore di stress alle stelle per gli automobilisti ma anche per gli agenti della municipale impegnati a gestire un traffico letteralmente impazzito ha riaperto la galleria Vittoria. Lavori effettuati in tempo di record già sabato pomeriggio dopo la voragine che si era aperta intorno a 12 sul lato di via Acton. Ieri mattina gli operai della Napoli Servizi hanno rimosso le deviazioni, la segnaletica per piazzata ai due ingressi della galleria, sistemato i blocchi di cemento che delimitano le due carreggiate e riaperto la carreggiata chiusa. Gli assessori Mario Calabrese e Alessandra Clemente hanno tirato un sospiro di sollievo perché certo, come era prevedibile, la serata di sabato è stata davvero difficile con code chilometriche sia su via Acton verso piazza Vittoria che su via Caracciolo direzione via Marina, dove le vetture erano costrette a fare il giro per via Chiatamone.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 15 Aprile 2019, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 15-04-2019 11:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP