Napoli, arriva il biglietto virtuale Anm con le nuove validatrici in Funicolare

Giovedì 17 Giugno 2021 di Emma Onorato
Inaugurazione delle nuove validatrici

Napoli, una città sempre più smart e all’avanguardia, oggi dà il via all’ultima innovazione digitale: sono state inaugurate le nuove validatrici dell’Azienda Napoletana Mobilità - installate all’interno della Funicolare Centrale presente in Piazzetta duca d'Aosta -, i dispositivi permetteranno l’ingresso agli utenti attraverso la lettura del biglietto elettronico. Usufruire del servizio è semplice, bisogna scaricare sul proprio smartphone l’App sviluppata dal Consorzio Unico Campania e, con un semplice click, procedere all’acquisto del ticket che consentirà l'accesso in stazione. Un grande lavoro quello portato avanti dall’Anm, il progetto mette in primo piano il  cambiamento che sta investendo il servizio del trasporto pubblico, una trasformazione che accompagna il cittadino verso un mondo sempre più digitale, veloce ed ecologico: «Oggi è stato fatto un altro importantissimo passo per il trasporto pubblico locale - commenta Nicola Pacale Amministratore Unico di Anm - che consentirà all'utente di pagare direttamente dal cellulare attraverso il rilascio del QR code vidimato dai nostri tornelli. Partiamo con la Funicolare Centrale e a brevissimo saremo anche sulla Linea1», l'Amministratore di Anm conclude anticipando che  presto sarà consentito il pagamento anche con le carte di credito.

Di questo passo il dispositivo sarà presente in tutta le realtà del trasporto pubblico della Campania: «È un lavoro che sta procedendo da tempo e che porterà a una completa digitalizzazione di tutta la fase della bigliettazione del trasporto pubblico locale - dichiara Gaetano Ratto, presidente del Consorzio Unico Campania -. La Campania rinnova, attraverso Unico Campania, l'eccellenza e la particolarità che la distingue rispetto alle altre regioni: una bigliettazione unica nella gestione di Unico Campania. Quindi si rinnova questa gestione con una nuova tecnologia più vicina agli utenti».

Video

Un'iniziativa della regione che coinvolge tutte le aziende che aderisco al consorzio - tra cui anche Eav -. Umberto De Gregorio, presidente Eav, anticipa che stasera avverrà anche un'altra inaugurazione in Porta Nolana e ricorda che eguale dispositivo è già operativo in diverse stazioni di Eav.

Tra i presenti anche l'assessore ai trasporti del Comune di Napoli, Marco Gaudini, che ribadisce l'importanza della transizione digitale che si realizza con dei nuovi sistemi di pagamento. Una svolta che favorisce anche la sostenibilità ecologica attraverso la  riduzione del titolo di viaggio tradizionale. Un'applicazione pensata anche per le esigenze dei più giovani: l'app dà anche la possibilità di creare un borsellino virtuale, una soluzione comoda e ideale per i genitori che desiderano effettuare la ricarica ai propri figli. 

Ultimo aggiornamento: 18 Giugno, 09:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA