Napoli, degrado e spazzatura a Palazzo Reale: la denuncia del Comitato Civico Portosalvo

Mercoledì 12 Gennaio 2022 di Antonio Cangiano
Napoli, degrado e spazzatura a Palazzo Reale. La denuncia del Comitato Civico Portosalvo

C'è anche un materasso abbandonato, tra cartacce e rifiuti, accumulati in un'area a ridosso di Palazzo Reale a Napoli.

L'insolita scena di degrado, è stata immortalata in alcuni scatti e pubblicata su Facebook, da Antonio Pariante, presidente e portavoce del Comitato Civico Portosalvo. Scrive Pariante: «Una discarica di rifiuti spunta all’angolo della Reggia del Plebiscito; stracci e materassi sono abbandonati in bella mostra sotto al Palazzo. Un pessimo biglietto da visita per i turisti».

 

La situazione a quanto pare, sarebbe originata da una “migrazione” di clotchard che dalla Galleria Umberto I -   in questi giorni oggetto di una mobilitazione del tessuto sociale contro il degrado -  si sarebbero spostati in piazza del Plebiscito, nei pressi dell’ascensore Acton che unisce piazza del Plebiscito al Molosiglio, una sorta di porta di accesso alle Meraviglie del Centro Storico di Napoli. «Più volte abbiamo sollecitato il Cardinale Battaglia affinché possa riaprire le chiese abbandonate, centinaia nel centro storico, e  dare un riparo a questa povera gente, soprattutto in queste settimane di freddo intenso». Circa il degrado, Pariante, infine, nota: «Mentre ero intento a fotografare il degrado nella piazza girava, incurante, un mezzo dell'Asia, vuoto.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA