Napoli, evade dai domiciliari e scippa
una donna per comprare le sigarette

Giovedì 21 Gennaio 2021
Napoli, evade dai domiciliari e scippa una donna per comprare le sigarette

Era agli arresti domiciliari ma, per comprarsi le sigarette, ha scippato una donna. Ferdinando Gatta, 29 anni, di Napoli nel pomeriggio di ieri, a bordo di un motociclo risultato rubato, ha individuato una vittima in via Emilio Scaglione, tra Capodimonte e Secondigliano e le ha strappato la borsa. Una pattuglia di agenti del Commissariato Secondigliano, però, lo ha intercettato e bloccato in via Regina Margherita.

Gatta aveva ancora con se la borsa rubata ed i poliziotti hanno accertato che aveva utilizzato una carta di credito della vittima dello scippo per acquistare due stecche di sigarette. L' uomo - che era ai domiciliari per ricettazione e furto aggravato - è stato arrestato per evasione, furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

Ultimo aggiornamento: 13:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA