Napoli, sabato sera tutti a piedi: no agli straordinari, la funicolare centrale chiude alle 22

Sabato 7 Dicembre 2019

Questa sera la funicolare centrale non effettuerà il prolungamento del sabato fino alle 2 di notte e chiuderà invece alle 22. Sarà invece regolare il servizio notturno di Linea 1 fino alle 2. 

I lavoratori della funicolare non hanno dato disponibilità a prolungare il servizio pur al termine del rinnovo dell'accordo per il servizio notturno del sabato che è stato siglato due giorni fa dai sindacati e dall'azienda al termine di una lunga trattativa con il riconoscimento ai lavoratori impegnati nel turno serale di una premialità oltre al pagamento dello straordinario. Nonostante l'accordo, i lavoratori della funicolare hanno deciso stasera, prima serata utile dopo l'accordo, di non aderire allo straordinario che è, da contratto, su base volontaria.
 
LEGGI ANCHE Metro Napoli, per i treni guasti 15mila euro al giorno di manutenzione

«La chiusura anticipata in un sabato che precede una festività particolarmente importante è incredibile e inaccettabile, uno schiaffo violento sul volto di migliaia di cittadini e turisti», accusa il vicesindaco di Napoli Enrico Panini, già assessore con delega alla mobilità. 

«Nulla giustifica questa chiusura anticipata, né la volontarietà della prestazione straordinaria né nient'altro. Questa città - denuncia Panini - al trasporto pubblico ha dato tanto, ben più di altri e ha tutto il diritto di usufruire di un servizio da terza città d'Italia, da capitale europea, come altri lavoratori che ringraziamo con stima e fiducia invece stanno assicurando per il trasporto su gomma e per la Linea 1 della Metropolitana. Chi decide di arroccarsi nell'indifferenza verso i cittadini aiuta i sostenitori della privatizzazione del trasporto pubblico che sentitamente ringraziano». 

Ultimo aggiornamento: 18:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA