Galleria Umberto I di Napoli, parte il servizio di vigilanza notturna per la tutela del patrimonio

Galleria Umberto I di Napoli, parte il servizio di vigilanza notturna per la tutela del patrimonio
Sabato 1 Ottobre 2022, 11:55 - Ultimo agg. 2 Ottobre, 09:14
3 Minuti di Lettura

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto per la predisposizione di interventi mirati alla riqualificazione urbana della Galleria Umberto I, di Napoli, avrà inizio il servizio di vigilanza notturna.

Lo fa sapere, con una nota, la prefettura di Napoli. Il servizio, della durata sperimentale di mesi sei, e con costi a carico di Intesa Sanpaolo ed Aicast Imprese Italia, avrà inizio a partire dalle ore 20, subentrando al drappello di polizia locale, che staziona in Galleria Umberto I durante le ore diurne. La vigilanza notturna mira alla tutela del patrimonio artistico presente nel sito e a salvaguardare il decoro urbano e la sicurezza dei cittadini, anche grazie al costante collegamento con la centrale operativa della Polizia Locale, che fungerà da filtro per l'eventuale interessamento anche delle altre Forze dell'Ordine o dei competenti uffici comunali.

Video

Parallelamente, fanno sapere sempre dalla prefettura, si stanno sviluppando tutti gli altri progetti previsti dal verbale di intesa, che prevede, tra l'altro, l'ampliamento del sistema di videosorveglianza e il collegamento delle telecamere con la centrale operativa della Questura ed il restauro delle porzioni architettoniche di competenza del Comune di Napoli. «Mi sembra che gli impegni che avevamo preso sulla Galleria si stanno progressivamente mantenendo». Così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, in relazione all'avvio stasera dalle ore 20 del servizio di vigilanza notturna, effettuata con il contributo e il sostegno economico di privati, nella Galleria Umberto.

Il sindaco, nel ricordare che questa attività è frutto dell'accordo sottoscritto la scorsa estate da numerosi soggetti coinvolti, ha sottolineato che «la vigilanza notturna è un primo passo ed era stata tanto auspicata». L'amministrazione inoltre sta lavorando al progetto di chiusura parziale della Galleria «così da facilitare - ha evidenziato Manfredi - anche le attività della vigilanza. A breve inoltre partirà l'appalto per il restauro della pavimentazione e si sta preparando il progetto per il restauro della copertura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA