Napoli, non c'è pace per il liceo Sannazaro: lezioni in inglese mai partite

di Mariagiovanna Capone

0
  • 27
Oltre alle aule mancanti per la platea scolastica in sovrannumero accettata impropriamente, l'eredità dell'ex dirigente del liceo «Sannazaro» Laura Colantonio continua a lasciare strascichi pesanti. Stavolta a destare non poche preoccupazioni sono le classi Cambridge, ossia delle sezioni dove gli alunni possono seguire nelle ore curriculari lezioni di inglese e poter conseguire un certificato Igcse (International general certificate of secondary education) che permetterà loro l'accesso a prestigiose università tra cui Harvard, Mit, Stanford e Yale. Lezioni che a novembre inoltrato ancora non sono iniziate, apportando così notevoli disagi agli studenti e alle famiglie, che hanno iscritto i propri figli a tale corso. Alcuni genitori hanno chiesto chiarimenti all'attuale dirigente scolastica Mia Filippone, scoprendo così che non sarebbe stato pianificato adeguatamente il budget per coprire i costi dei docenti madrelingua.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 13 Novembre 2018, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2018 16:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP