Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, operazione decoro al Vomero: volontari dipingono gli armadietti telefonici dimenticati

Venerdì 27 Maggio 2022 di Antonio Cangiano
Operazione decoro al Vomero: volontari dipingono gli armadietti telefonici dimenticati

I colori di Napoli, contro il degrado e l' abbandono.

È il principio che ha ispirato l'ennesimo intervento di decoro urbano, operato da un gruppo di volontari, al centro del Vomero.

Oggetto dell'intervento, stavolta, le grigie colonnine telefoniche di Calata san Francesco, un luogo troppo spesso segnato dall'abbandono e dal degrado.

Video

«Dalla monnezza alla bellezza», annuncia Fabio Procaccini, promotore dell'iniziativa su Facebook. L'avvocato ambientalista, già attivista social, ha reso noto la sua nuova singolare, quanto necessaria azione civica, con un post corredato di foto: «Continua la resistenza civica contro la discarica di Via San Francesco, dopo le fioriere scende in campo l'artista vomerese Ruben D'Agostino che con i suoi colori ha decorato gli orribili armadietti Openfiber. Le attivita' a difesa di questo pezzetto del Vomero vecchio continueranno nelle prossime ore».

Ultimo aggiornamento: 28 Maggio, 15:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA