Napoli, Palazzo Penne sarà casa architettura e design: Consiglio comunale dice sì alla proposta

Mercoledì 28 Luglio 2021
Napoli, Palazzo Penne sarà casa architettura e design: Consiglio comunale dice sì alla proposta

Palazzo Penne diventerà Casa dell'Architettura e del Design. Oggi il Consiglio comunale ha votato all'unanimità la delibera relativa alla dichiarazione di interesse pubblico per l'intervento di restauro e rifunzionalizzazione di Palazzo Penne. A riferire all'assemblea la proposta, che recepisce un'indicazione contenuta in un precedente ordine del giorno già approvato all'aula, è stato il vicesindaco e assessore alle Politiche urbane, Carmine Piscopo, che ha illustrato le misure urbanistiche del progetto e precisato che «tutti i pareri sono stati espressi, anche quello della Soprintendenza e della Commissione consiliare competente».

Diversi gli interventi dei consiglieri di maggioranza e di opposizione nei quali è stato evidenziato «il grande lavoro svolto», a cui si è aggiunto l'intervento del presidente del Consiglio comunale, Alessandro Fucito, che ha ricordato il significato storico di Palazzo Penne «teatro anche di importanti battaglie politiche a favore del diritto alla casa».

Precedentemente l'aula aveva approvato a maggioranza la delibera relativa sull'istituzione del canone unico patrimoniale presentata dall'assessore al Commercio, Rosaria Galiero. Hanno espresso voto contrario il Movimento 5 Stelle, la Lega Napoli Salvini, Forza Italia, Napoli Popolare e il consigliere di Fratelli d'Italia, Andrea Santoro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA