Napoli, recuperato dalle acque del porto un rostro d'epoca romana

Martedì 1 Giugno 2021 di Antonio Cangiano
Napoli, recuperato dalle acque del porto, un rostro d'epoca romana

Un rostro di bronzo, la particolare punta utilizzata come sperone sulle navi romane, è stato ritrovato, integro e in buono stato di conservazione, stamattina nelle acque del porto di Napoli.

 

 «Si tratta di un rinvenimento davvero eccezionale e unico nelle nostre acque», spiega Mario Rosiello, sub professionista, già pioniere dei recuperi archeologici nel porto di Napoli e non solo.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 13:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA