Accademia di Belle Arti di Napoli, vandali dipingono il muro perimetrale

Il comitato: addolora assistere a tanti sfregi ai danni dei palazzi monumetali del centro storico

Napoli, scempio in "corso d'opera". Vandali dipingono il muro perimetrale dell'accademia di Belle Arti.
Napoli, scempio in "corso d'opera". Vandali dipingono il muro perimetrale dell'accademia di Belle Arti.
di Antonio Cangiano
Venerdì 2 Dicembre 2022, 18:17 - Ultimo agg. 18:22
2 Minuti di Lettura

Una base di colore blu ha ricoperto per diversi metri, il muro perimetrale dell’Accademia di Belle Arti a Napoli.

«I vandali preparano un maxi sfregio nell'area Unesco, è nessuno li ferma», ha subito dichiarato Antonio Pariante, presidente e portavoce del Comitato Civico Portosalvo.

I vandali starebbero preparando la base di un enorme graffito nei pressi dell’ingresso dello storico edificio napoletano, tra l’indifferenza generale.

Video

«Il centro storico è pieno di graffiti selvaggi, ma questo caso sorprende per la modalità di realizzazione» dice Pariante. «In sostanza, si aspetta che si asciughi la base per poter poi intervenire successivamente e finire il lavoro… apportando la firma! Addolora, assistere all’indifferenza di tanti nei confronti di sfregi ai danni dei palazzi monumetali del centro storico, come questo. I cittadini napoletani ormai si sono abituati al brutto e restano indifferenti.

In altre città questi sfregi si perseguono con le sanzioni o addirittura con gli arresti».

Nel frattempo lo scempio è stato segnalato alle autorità competenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA