Napoli, via Manzoni da cartolina a scempio: «Indagate su tutto questo degrado»

Venerdì 3 Settembre 2021 di Oscar De Simone
Napoli, via Manzoni da cartolina a scempio: «Indagate su tutto questo degrado»

Da cartolina della bellezza a scenario dell’orrore e del degrado. Questa la “trasformazione” che ha subito via Manzoni a Napoli nel quartiere di Posillipo. Un luogo un tempo “paradisiaco” dove si era solito recarsi per una passeggiata romantica o per guardare il panorama del golfo, all’ombra dei pini caratteristici della zona. Abitudine andata persa anche perché ora sarebbe necessario cimentarsi in un vero slalom tra i rifiuti. Una corsa ad ostacoli tra la spazzatura, da cui spuntano i tronchi dei rami recentemente tagliati. 

«La situazione è notevolmente peggiorata negli ultimi tempi - afferma Maria Teresa Ercolanese del “Comitato Gazebo Verde” - ed è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo assistito ad una vera desertificazione in una delle strade più belle e caratteristiche della città. Ora la collina di Posillipo e completamente disastrata. Abbiamo questi tronchi spezzati che sono un vero colpo al cuore. Abbiamo degrado e rifiuti ad ogni angolo. Insomma un vero incubo per chi vive e frequenta la città. I turisti qui non dovrebbero venirci proprio. Quello che trovano è una situazione tutt’altro che rispondente alle immagini da “cartolina”».

Video

Una situazione che ha spinto i membri dl comitato a muoversi tutto insieme per chiedere ordine e chiarezza. «Abbiamo intenzione di chiedere ministero della transizione ecologica - conclude Ercolanese - di aprire una indagine su quello che è accaduto in questa zona. Questo nel rispetto delle oltre tremila firme che abbiamo raccolto tra i cittadini napoletani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA