Napoli, viale Augusto cambia volto: palme nane per ridurre l’impatto ambientale

di Oscar De Simone

Il viale Augusto a Fuorigrotta presto potrebbe tornare a “colorarsi” di verde. Questa volta però, lungo le aiuole della strada simbolo del quartiere di Fuorigrotta, non ci saranno più solo le storiche palme degli anni 30 ma nuovi alberi utili anche a ridurre l’impatto ambientale. Non solo una piacevole decorazione quindi, ma soprattutto una idea innovativa ed “amica dell’ambiente”.

Promotori di questa interessante iniziativa, sono gli studenti della facoltà di architettura – diretti dalla professoressa Emma Buondonno del dipartimento di progettazione urbana – che nei giorni scorsi hanno incontrato i rappresentanti della X Municipalità a cui hanno sottoposto l’idea.

«Ho accettato di incontrare i ragazzi e i docenti impegnandomi a riportare il progetto all'attenzione del presidente della Municipalità» dichiara la consigliera Paola Del Giudice, «perché lo trovo molto interessante essendo proposto dai giovani futuri architetti, che hanno messo a disposizione del nostro territorio, della nostra città, le loro competenze professionali attraverso un vero progetto partecipato ed attendo all'impatto ambientale».

Il progetto infatti, prevede l’installazione di quasi 150 Palme nane, 53 Pini, Querce, Oleandri e Platani. Proprio questi ultimi risultano particolarmente adatti alla “vita di città”, grazie ad un meccanismo di auto – pulizia che prevede un naturale ricambio della corteccia utile a fronteggiare l’inquinamento.

«I giovani universitari” prosegue Del Giudice, “hanno  intervistato gli abitanti di Fuorigrotta per intercettarne le esigenze. Hanno dato attenzione all'accessibilità dei luoghi ai diversamente abili ed al contempo hanno posto l'accento sulla lotta all'inquinamento tramite la scelta di piante utili a tal fine. Attendiamo un riscontro tecnico dal Centro visto che noi appartenenti all'attuale amministrazione siamo già molto attenti alla tematica e stiamo cercando di ricavare e preservare risorse economiche per riqualificare il Viale Augusto, vero  polmone verde della nostra città».
Mercoledì 7 Marzo 2018, 18:04 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2018 18:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP