Napoli, lo scempio dei monumenti della Villa Comunale: «Impiegate le guardie ambientali»

Sabato 17 Aprile 2021 di Oscar De Simone
Napoli, lo scempio dei monumenti della Villa Comunale: «Impiegate le guardie ambientali»

Vernice, scritte, disegni e graffiti di ogni genere. In questo modo sono stati sfregiati – ancora una volta – i bassorilievi al di sotto della statua di Giambittista Vico nella villa comunale. L'ennesimo scempio nel cuore del giardino settecentesco che proprio in questi giorni, è al centro di numerose polemiche ed ipotesi di recupero.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18 Aprile, 09:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA