Napoli, paura al Vomero: luminaria natalizia cade in strada tra gli automobilisti

Mercoledì 29 Dicembre 2021 di Emiliano Caliendo
Napoli, paura al Vomero: luminaria natalizia cade in strada tra gli automobilisti

Non c’è pace per le luminarie natalizie di Napoli, finanziate dalla Camera di Commercio con il placet del Comune. Il 28 dicembre sera, intorno alle 23:30, lungo via Francesco Cilea al Vomero, una delle installazioni fatta di led - simil stella cadente - si è staccata dai cavi a cui era legata, cadendo nel bel mezzo della carreggiata, rischiando di colpire le auto in corsa. I filari erano legati, da un lato di un marciapiede ad un palazzo, dall’altro ad un palo dell’illuminazione pubblica. L’ora tarda e il poco traffico ha fatto sì che non vi fossero feriti o peggio. La luminaria in questione è stata poi spostata sul ciglio della strada da un gruppo di operatori Asia in servizio, in attesa di essere prelevata e spostata altrove.

«Oggi assisteremo nuovamente allo scaricabarile tra Comune e Camera di Commercio. L’ente camerale si è occupato delle installazioni, il Comune ha concesso le autorizzazioni. Chi doveva vigilare sulle installazioni, non l’ha fatto» è la reazione a caldo dei consiglieri di Forza Italia, Francesco Flores e Antonio Culiers, della Municipalità Vomero-Arenella.

«Dobbiamo ringraziare il caso se ciò è accaduto di notte, non creando disagi alla viabilità, con danni riportati solo a cose. Auspichiamo che il presidente della Municipalità si faccia garante affinché vengano controllate tutte le luminarie presenti sul territorio. Anche perché è accaduto con il meteo sereno, non con l’allerta meteo» concludono i due consiglieri del parlamentino di via Morghen.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 16:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA