Nuovi alberi a Napoli: stanziati 5 milioni, saranno impiantati oltre 150 nuovi arbusti

Martedì 24 Agosto 2021
Nuovi alberi a Napoli: stanziati 5 milioni, saranno impiantati oltre 150 nuovi arbusti

Il Comune di Napoli ha approvato un progetto di sostituzione ed impianto di olre 150 nuove alberature che prevede lo stanziamento di 5 milioni di euro finanziati completamente dalla Città Metropolitana di Napoli. Le zone interessate saranno il lungomare e la zona collinare del Vomero.

Tre i progettisti incaricati: Francesco De Maria, Sara Aprea e Pietro Sorato, mentre il responsabile unico del procedimento è l’agronomo dirigente di Palazzo San Giacomo Teresa Bastia.

Nello specifico le zone del lungomare in cui si interverrà saranno viale Dohrn/via Caracciolo dove saranno impiantati 15 jacarande, 122 lecci e 14 platani. Nella zona collinare si interverrà invece a via Luca Giordano, via Scarlatti, piazza Vanvitelli e via Tino da Camaino dove verranno piantati prevalentemente platani.

Video

Il progetto prevede anche  l’eliminazione delle ceppaie e la risistemazione del manto stradale. Se c’è il rischio di danneggiare i sottoservizi, le ceppaie verranno portate al livello del suolo con una fresatrice. Inoltre si procederà con un «Vta», ossia una metodologia di indagine per verificare la stabilità degli alberi, su sei esemplari di Phitolacca dioica collocati in piazza Immacolata, piazza degli Artisti, via Tino da Camaino e piazza IV Giornate per scongiurare possibili episodi di schianto che possono determinare crolli improvvisi di branche anche di grosse dimensioni. 

Ultimo aggiornamento: 25 Agosto, 08:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA